Motivazione… e gli obiettivi si trasformano in risultati!

blank
Concetti di sana e corretta alimentazione a cura di Enrica Zaffini Biologa Nutrizionista
Febbraio 11, 2016
Avocado & broccoli con Trancio di Salmone. ricetta di Enrica Zaffini biologa nutrizionista
Febbraio 17, 2016

Motivazione… e gli obiettivi si trasformano in risultati!

blank

La Motivazione.
Che tema fantastico , forse in assoluto il mio preferito.
Ogni cosa che decidiamo, facciamo, scegliamo passa attraverso questa espressione: Motivazione !
Vediamo cosa racconta wikipedia da un punto di vista tecnico della spiegazione, alla domanda cos’è la Motivazione.  “La motivazione è l’espressione dei motivi che inducono un individuo a compiere o tendere verso una determinata azione. Da un punto di vista psicologico può essere definita come l’insieme dei fattori dinamici aventi una data origine che spingono il comportamento di un individuo verso una data meta; secondo questa concezione, ogni atto che viene compiuto senza motivazioni rischia di fallire. La motivazione svolge fondamentalmente due funzioni: attivare e orientare comportamenti specifici. Nel primo caso si fa riferimento alla componente energetica di attivazione della motivazione. Nel secondo caso si fa riferimento alla componente direzionale di orientamento.”
Sembra essere chiaro ed evidente che grazie alla Giusta o Scarsa motivazione un obiettivo, qualsiasi esso sia, possa essere raggiunto o meno.
Grazie ad essa possiamo attivare la nostra più grande espressione di forza in senso fisico come in senso psicologico. La Motivazione a seconda della forza con la quale la proviamo, permette di ottenere anche ciò in molti casi viene definito erroneamente impossibile. Personalmente definisco la Motivazione un sentimento profondo che ti spinge ad ottenere cose impensabili, a resistere a situazioni indicibili, a raggiungere risultati che sulla carta non possono essere nemmeno calcolati.
E’ altrettanto incredibile come di fronte ad un atteggiamento motivato e propositivo, ogni cosa ci capiti non diventa altro che un valido strumento per proseguire ed ottenere quanto prefissato, o al presentarsi di un problema esso venga agevolmente spazzato via.
Indubbiamente tanto è vera tale espressione di forza data dalla motivazione, tanto è vero l’esatto opposto. In assenza di motivazione siamo poco più che dei soprammobili inermi davanti agli eventi che andiamo a subire totalmente.
Sono certo che sapete di cosa parlo.
12736060_10153212053962294_385837695_n [46664]
Ora però la domanda è: “e come faccio ad accendere la Motivazione ??”
Ecco la risposta per nulla semplice ne scontata.
La motivazione deve essere nutrita.
La motivazione ti spinge a compiere un azione (volontà)  che se non assecondata, pian piano, si spegne.
L’azione produce risultato, il risultato produce endorfine, le endorfine creano una forma di dipendenza da ciò che ci fa stare bene, ecco che ritroviamo l’autostima che a sua volta crea un vero e proprio carico motivazionale che a questo punto verrà automaticamente trasformata in volontà, la volontà di sentirsi ancora così bene, così soddisfatti di quanto si è fatto, orgogliosi di sè, a tal punto che quando si presenterà un ostacolo, un fallimento, una battuta d’arresto……è in quel momento, grazie a quel percorso, grazie a tutta quella strada fatta, è in quel momento che troverai e avrai la forza di alzarti per ripartire più forte di prima.

– Quando si agisce cresce il coraggio, quando si rimanda cresce la paura –
Non attendere oltre. Alza il culo e diventa ciò che vuoi essere!