Alimentazione Corretta: il primo passo

Come dimagrire dopo le feste natalizie: comincia l'allenamento!
Gennaio 9, 2016
blank
Trasformazioni: i risultati di G.
Gennaio 12, 2016

Alimentazione Corretta: il primo passo

blank

L’ALIMENTAZIONE
Che tema incredibile questo.
E’ davvero un momento storico per il mondo inerente l’alimentazione.
Siamo bombardati ogni giorno da milioni di informazioni, sotto forma di pubblicità, consigli, articoli da rivista, mode del momento, vendita di integratori miracolosi, pseudo invenzioni di pillole magiche alla pari della miglior pozione alla Mago Merlino.
La realtà è purtroppo molto venale e materiale, l’alimentazione è più che mai diventata commerciale , un imponente business dove, per il soldo, la qualità e la salute scadono all’ ultimo posto sulla scala dei valori.
In questo caso vediamo camici bianchi di biologi e chimici, usare la scienza al solo scopo di trovare l’alimento perfetto dal gusto perfetto che crea una perfetta dipendenza per riportare il consumatore al successivo acquisto. E’ una realtà diventata molto complicata, anzi precisiamo, resa molto complicata, perché anche in questo caso la semplicità si trasforma nella soluzione.
Non entrerò nel dettaglio, o per lo meno non oggi, di evidenze scientifiche sulla correlazione tra alimentazione e salute, ma una cosa è ormai ovvia, è necessario un cambio di tendenza se si vuole mantenere in salute il proprio organismo, ma ancor di più è necessario accettare il cambiamento per educare i nostri figli ad una alimentazione sana che li aiuterà a stare lontani da tutte quelle patologie che tutti i giorni riempiono gli ospedali e che aimè vede sottolineata una preoccupante crescita di bambini nei reparti pediatrici. In troppi casi la nostra ignoranza macchierà in modo indelebile il loro futuro.
Pertanto oggi quello che deve apparire evidente, è che siete voi ad avere in mano la vostra salute, siete voi con le vostre abitudini a portarvi ad un buon stato di salute e benessere piuttosto che portarvi verso la malattia e il disagio.
Primo Passo:
E’ il momento di smettere di raccontarsela in ogni salsa ( per restare in tema), serve l’intelligenza di accettare e di applicare un cambiamento.
Il Primo passo potrebbe essere proprio quello di arrendersi all’evidenza e di scegliere la conoscenza invece che la patetica frase che recita : di qualcosa si dovrà pur morire.
Approfondite le vostre conoscenze, informatevi cercando fonti attendibili scientifiche e riconosciute.
Parte del Primo Passo sarà quello di iniziare a leggere gli ingredienti di ciò che comprate, questo porterà alla luce o meglio ai vostri occhi quante schifezze vengono utilizzate per fare un prodotto che con una ricerca un po’ più accurata potreste trovare con la metà e a volte anche meno di ingredienti.
Come inizio credo proprio che abbiate il vostro bel da fare.
Quindi forza ! E se hai già prodotto la prima scusa te lo dico io : è una stronzata !
Restate collegati perché nel prossimo post ci sarà il Secondo Passo e sarà molto interessante perché entreremo sempre più nella quotidianità delle vostre giornate.